10 Dicembre 2021

“Winter is Coming…”: scopri i prodotti per la neve e il ghiaccio

L’inverno è una stagione bellissima, che si passa solitamente all’insegna di un film natalizio e una tazza di cioccolata calda, davanti alla televisione.

Non è solo questo però! È una stagione fredda in cui la formazione di neve e ghiaccio nel tuo giardino sarà all’ordine del giorno. Quindi, avrai bisogno di attrezzature specifiche per risolvere questa problematica, così da non farti cogliere impreparato. È importante procurarsi tutto l’occorrente per rimuovere neve e ghiaccio dal tuo giardino nel miglior modo possibile.

Prodotti per la Neve e il Ghiaccio

Ci sono prodotti o attrezzature di vari tipi e funzioni, che facilitano lo sgombero di neve e la rimozione di lastre di ghiaccio. Questi ti aiuteranno ad affrontare l’Inverno nel modo più sicuro e a far fronte alle situazioni anche più difficili. Dovrai utilizzare gli strumenti con la massima cautela e attenzione possibile, quando ti ritroverai ad usarli durante o in seguito ad una massiccia nevicata.

Dunque, ti dovrai procurare:

  • una pala da neve, che servirà a sgombrare i mucchi di neve formatisi in giardino,
  • sale chimico, che impedirà alla neve di attaccare al terreno,
  • un rompighiaccio,
  • abbigliamento e scarpe adatte alla nevicata.

Come rimuovere neve e ghiaccio dal Giardino

La rimozione della neve e del ghiaccio non è una procedura difficile, ma certe volte può essere impegnativa.

La pala servirà a spalare la neve dal giardino o dal vialetto della tua abitazione, nel caso in cui si sia accumulata molto in altezza.

Il sale chimico, invece, si deve spargere in modo abbondante nelle zone dove si ammucchia maggiormente la neve. Serve principalmente a evitare il rischio di slittamenti e cadute e per impedire che la neve si attacchi al terreno. La cosa migliore è spargerlo prima che si formino zone ghiacciate, quando le temperature sono vicine a 0 gradi.

Esistono, poi, altri tipi di sale o prodotti che aiutano a sciogliere il ghiaccio. Per esempio, il sale senza cloruro di sodio e prodotti a base di cloruro di calcio (componente tale da non danneggiare l’ambiente).

Il rompighiaccio serve principalmente per spaccare gli strati di ghiaccio formatisi nel tuo giardino o nelle immediate vicinanze. In mancanza di questo, si può usare un rastrello oppure un piccone, nel caso in cui il ghiaccio sia più duro e ostinato.

Ovviamente, dovrai indossare scarpe idonee, che facilitino la camminata ed evitino lo scivolamento sul terreno. Ma dovete prestare comunque attenzione: vi consigliamo di tastare prima il terreno con la punta della scarpa.

Come comportarsi con la formazione di ghiaccio e neve

La stagione invernale può essere particolarmente difficile per il tuo giardino a causa di neve, ghiaccio e freddo. Questa stagione, però, ha anche degli elementi positivi. Con la formazione di uno spesso strato di neve e con un piccolo accenno di sole tra le nuvole, il giardino sembrerà un paese incantato invernale.

Se fuori dalla tua finestra hai visto che il tuo giardino o il tuo vialetto è completamente coperto dalla neve o si sono formate lastre di ghiaccio, non preoccuparti! Ti basterà seguire questi semplici consigli per evitare danni al tuo prato.

Innanzitutto, dovrai evitare di camminare e calpestare la neve sul prato. Calpestare la neve ghiacciata provoca la rottura delle piante nel terreno, rese più deboli ed elastiche per la sua formazione. Inoltre, rende la neve più compatta che causa la formazione di uno strato di ghiaccio (ciò danneggia molto l’erba).

Dovrai spazzare gli strati sottili di neve, poiché si potrebbe formare del ghiaccio, riducendo lo scambio di aria.

Per il bene delle tue piante, cerca di non spargere il sale antighiaccio (quello composto da cloruro di sodio) sul tuo giardino, su vialetti, rampe e accessi. Sulle superfici in cui viene sparso, diminuisce il punto di congelamento dell’acqua. Infine, è anche meglio evitare di distribuire il sale su pavimenti di legno e sul cemento.

Tags:

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.